L’Under 17 del Maritime Augusta è campione regionale. Everton: “Pensare sempre in grande”

AUGUSTA, 4 APRILE 2019 – Se è vero che “il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni”, la giornata di oggi i ragazzi dell’Under 17 del Maritime Futsal Augusta non la scorderanno mai. Nel primo pomeriggio, infatti, grazie alla vittoria per 0-10 sul campo del Città di Leonforte nella gara valida per l’ultima giornata di campionato, i giocatori di coach Everton Batata si sono laureati campioni regionali Under 17, coronando una stagione ricca di successi e soddisfazioni.

Segno, ancora una volta, di una programmazione societaria che parte da lontano, e che punta forte sul settore giovanile, con l’Under 19 attualmente ancora campione d’Italia in carica e un vivaio arricchito, grazie agli sforzi della società, da una nuova e ottima generazione di giovani locali, che in futuro regaleranno ulteriori sorrisi ai colori biancoblu.

“Una vittoria meritata dopo i tanti sacrifici che stiamo facendo sia con l’Under 17 che con l’Under 19: è stato ed è un percorso lungo che però sta dando frutti importanti per la squadra, per me e per la società”, afferma coach Everton Batata.

“Posso contare su ragazzi giovani che stanno facendo le cose per bene: secondo me il lavoro poi ripaga sempre. Abbiamo la fortuna di lavorare al palaJonio che ci permette di allenarci ogni giorno e i ragazzi stanno rispondendo nel modo giusto, ed è per questo che il campo li sta ripagando. E’ stato un campionato complicato, combattuto fino alla fine con la Meta Catania, ma abbiamo giocato bene con tutte le squadre e se siamo arrivati dove siamo arrivati oggi il merito è dei ragazzi, dell’impegno che ci mettono e della loro voglia. E anche della loro capacità di saper ascoltare il mister, e o so che a quest’età non è facile”, spiega Everton.

“Far crescere i giovani è uno dei nostri obiettivi e penso che ci stiamo riuscendo alla grande. Questo è un piccolo passo che ci proietta al futuro: dobbiamo pensare sempre in grande e continuare questo nostro cammino perché siamo sulla strada giusta, soprattutto adesso nella fase nazionale”, racconta l’allenatore biancoblu. Perché vinta la fase regionale, l’Under 17 del Maritime Augusta sarà chiamata a disputare la fase nazionale, anch’essa molto importante.

Soddisfatto anche il direttore sportivo, Giacomo Armellini: “Orgogliosissimo di questo trofeo. Sono sicuro che stiamo gettando le basi per nuovi successi: sono convinto che molti di questi ragazzi faranno parlare di sé nel Futsal che conta.”

Prima però la gioia. Una gioia costruita mattone dopo mattone, partita dopo partita, con la consapevolezza di poter raccontare tanto altro in futuro, passando anche per il match di oggi, giocato a ritmi come sempre elevati e chiuso con le triplette di Saraceno e Lapedota e ai gol di Cavalli, Fecarotta, Bonventre e Spada, nonostante l’assenza del capocannoniere, Celano. I numeri parlano chiaro: 13 vittorie e una sola sconfitta in 14 sfide totali, con 117 gol messi a segno e 25 subiti. E’ proprio vero: “il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni”. E i ragazzi del Maritime Augusta non hanno vogliono smettere di sognare.