L’U17 del Maritime Augusta batte per 5-3 il Segato Reggio Calabria e vola alla Final Eight Scudetto

AUGUSTA, 21 MAGGIO 2019 – Missione compiuta: l’Under 17 del Maritime Augusta domenica ha battuto il Segato Reggio Calabria per 5-3 nella gara di ritorno valida per la qualificazione alle Final Eight Scudetto U17 e adesso può sognare in grande.

Serviva un’ottima prova ai ragazzi di coach Everton Batata, vista anche l’importanza dell’impegno, ed effettivamente ottima è stata la prestazione dei biancoblu al palaJonio: un palazzetto tra l’altro quasi pieno, grazie anche al tifo della Curva. Aspetto che inorgoglisce, questo, se si pensa al giorno e all’orario dell’evento, domenica pomeriggio. A tal proposito, la società Maritime Augusta ringrazia i sostenitori biancoblu e il gruppo di Franky per le emozioni regalate domenica.

La gara, poi, è stata tutt’altro che scontata: in questo senso, un plauso va rivolto a Lorenzo Manservigi, già nel giro delle giovanili della Nazionale italiana, autore di diverse parate che hanno contribuito alla vittoria della formazione di Everton. Il resto lo raccontano le reti di Celano (doppietta) e Bonventre (doppietta) e l’autogol, per il risultato sul 5-3 dopo un match molto combattuto. L’Under 17 del Maritime Augusta, in questo modo, accede alla Final Eight Scudetto U17 che si terrà a Cesena e Forlì dal 31 al 2 giugno. Spazio ai sogni.

 
Ufficio Stampa Maritime Futsal Augusta